Fidovet: quando l’artigianalità sposa l’innovazione

Fidovet: quando l’artigianalità sposa l’innovazione

FidOVet nasce nel 2010 con l’obiettivo primario di offrire agli amici a quattro zampe un pasto fresco, sano e bilanciato, alternativo ai soliti alimenti presenti sul mercato.

Ma oggi l’azienda sta cambiando e, grazie alla recente acquisizione da parte del gruppo UR, si sta proponendo con un rinnovato slancio sul mercato del petfood.

Nel 2022, il gruppo UR, leadernel settoredella digital economy, ha acquisito il 100% delle quote societarie dell’azienda, dando seguito al progetto iniziato 5 anni prima con la creazione di PetFARM®, concept innovativo che affianca, in uno store unico, Petshope Parafarmacia specializzata in farmaci veterinari.

In linea con la filosofia del gruppo, Franca Brescia – Direttore Esecutivo del gruppo UR – ha deciso di investire sul potenziamento del dipartimento “Innovazione e Sviluppo”, affidandone la direzione al fondatore di FidOVet Alessandro Marcucci e decidendo di avvalersi dell’esperienza pluridecennale di Marzia Novelli in qualità di Direttore Generale, con lo scopo di sviluppare le enormi potenzialità ancora inespresse dell’azienda sui mercati internazionali.  

Nutriamoli, non saziamoli

FidOVet riesce a coniugare un metodo di lavorazione completamente artigianale, frutto del know-how e dell’eccellenza alimentare italiana, all’innovazione, realizzando prodotti unici.

Nutriamoli, non saziamoli” è infatti la promessa che evidenzia l’impegno aziendale a collaborare con i veterinari esperti in nutrizione animale, a innovarsi senza mai perdere di vista l’artigianalità della produzione, elemento unico e distintivo degli alimenti FidOVet, nati con l’obiettivo di nutrire al meglio, con una formula completa e genuina, cani e gatti quali membri della famiglia.

I pasti freschi: l’artigianalità al servizio dell’innovazione

Da sempre, innovazione e ricerca sono parole chiave per FidOVet e che, nel corso degli anni, hanno portato a sviluppare una proficua rete di collaborazioni con veterinari nutrizionisti e allevatori. Il tutto, però, nel rispetto di un metodo di produzione artigianale.

I Menù completi FidOVet sono gli unici alimenti freschi per cani e gatti attualmente disponibili sul mercato, completamente realizzati a mano, senza nessuna automazione. 

Grazie all’innovativo protocollo di lavorazione e al sistema di cottura e conservazione, che permette di non surgelare il pasto pronto e di conservarlo fuori dal frigo fino a 8 mesi, tutte le componenti organolettiche degli ingredienti si mantengono inalterate, dando vita così ad un pasto genuino, naturale, altamente appetibile e digeribile.

I Menù completi FidOVet sono disponibili in diversi gusti, con 6 basi proteiche differenti: pollo, tacchino, manzo, maiale, cavallo e cinghiale.

Gelato, yogurt e crema dessert: la merenda salutare

Grazie a costanti investimenti in Ricerca e Sviluppo e all’inclinazione ad anticipare le necessità dei proprietari più esigenti, l’assortimento FidOVet si è arricchito nel tempo. Ai Menù completi, si sono infatti affiancati un’innovativa linea di alimenti complementari, anch’essi unici e originali: il gelato per cani, la crema dessert e lo yogurt, per cani e gatti.

Sfiziosi, nutrienti ed estremamente digeribili, questi fuoripasto sono pensati per dare un valore aggiunto all’alimentazione quotidiana del pet, ma sempre in modo sano e genuino, tramite l’utilizzo di materie prime di primissima scelta.

Il gelato FidOVet è una merenda fresca, gustosa e digeribile, disponibile in più gusti sfiziosi. Prepararlo è semplicissimo: basta aggiungere 60 ml di acqua e shakerare bene per ottenere un composto omogeneo, che andrà successivamente conservato in congelatore per 3 ore.

Cremoso ed istantaneo, lo yogurt in polvere FidOVet è invece un fuoripasto appetitoso per cani e anche per gatti, che può essere alternato alla crema dessert disponibile in vari gusti. Per preparare crema e yogurt serve aggiungere al preparato acqua preferibilmente tiepida (circa 60 ml), chiudere bene il tappo e agitare fino ad ottenere un composto cremoso, pronto per essere servito e gustato.

Welcome Box FidOVet

Per il 2023 FidOVet ha studiato una speciale Welcome Box, dedicata ai cani viaggiatori che soggiornano in albergo insieme ai loro proprietari. Si tratta di un kit di benvenuto pensato per le strutture ricettive pet friendly che vogliono accogliere nel modo migliore chi viaggia con il proprio cane mettendo a disposizione del pet un pasto gourmet sano e bilanciato e al contempo pratico, senza trascurare anche le coccole assicurate dalle “merende” FidOVet.

Cosa troveranno nella Welcome Box FidOVet?

  • Due pasti freschi: alimenti completi e bilanciati a base proteica pollo e cinghiale.
  • Una confezione di crocchette Immunis ad alta digeribilità senza conservanti e con una formula bio attiva che aiuta a mantenere sane e forti le difese immunitarie.
  • Una confezione di crema e una di yogurt, per una coccola sana e genuina.

La Welcome Box FidOVet è un’idea originale, che renderà felice i pet e i loro proprietari, facendoli sentire come a casa!

www.fidovet.eu

Articoli Correlati

Beer&food attraction 2023, la novità del "Mixology Circus"

• Le star del bartending dal 19 al 22 febbraio in Fiera a Rimini: in un’unica area, 8 tra i più celebri cocktail bar italiani tra gusto e spettacolo nella preparazione degli spirits• È la novità beverage della 8ª edizione della manifestazione di Italian Exhibition Group dedicata all’eating out, tra birre artigianali e industriali, alta...

Gelato ovunque nel nome dell’ibridazione

Nei format e nelle attrezzature i confini tra gelato, pasticcieria, caffè, panificazione, ristorazione e bar – tutti settori rappresentati a HostMilano – sfumano.   Tra gelato, pasticcieria, panificazione, caffè e ristorazione il confine è sempre più sfumato: chiamala, se...

Un 2022 di successo per l’ospitalità italiana

Il fuori casa chiude con numeri positivi grazie al turismo ma il cliente, che non rinuncerà ad uscire, cambierà abitudini e andrà coccolato e monitorato.   L’ospitalità è ripartita, alla grande, anche superando le aspettative. Grazie a un’estate clamorosa,...