Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

Ci troviamo a San Pietro di Feletto (TV) siamo una realtà produttiva a conduzione familiare della Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG le cui colline sono state recentemente riconosciute a Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

La consapevolezza di avere per le mani un patrimonio naturale, paesaggistico e ambientale ora universalmente riconosciuto, ci ha indotto a valutare l’opportunità di trasformare le uve raccolte dai diversi vigneti disposti nell’areale della denominazione di proprietà e affitto, in vino spumante.

La conduzione delle vigne, con piante anche di sessant’anni di età avviene prevalentemente a San Pietro di Feletto e Solighetto in piena zona DOCG dunque, seguiamo strategie di produzione integrata avanzata in altre parole vengono privilegiate tecniche agronomiche vicine all’agricoltura biologica.

Quanto alla vinificazione, viste le peculiarità pedologiche e microclimatiche dei singoli vigneti, l’azienda ricorre a protocolli atti a mantenere la tipicità delle zone di produzione, al di fuori quindi da logiche di standardizzazione dei prodotti. La produzione, si articola in tre tipologie:

  • Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry. Colore giallo paglierino, spumante dalla buona struttura e dall’ottimo equilibrio gustativo, ha una bollicina elegante, persistente ma non invadente, non banale. Si contraddistingue dagli altri vini grazie ai sentori di mela, pera  e spezie e dall’ottima sapidità da consumarsi fresco a tutto pasto in particolare aperitivi e dessert
  • Canago, Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut. Elegante, equilibrato in bocca ampio, ottima persistenza, colore giallo paglierino, perlage fine e persistente, sapore fruttato finale leggermente vegetale. Da consumarsi fresco e a tutto pasto con i piatti della tradizione veneta, insaccati, primi piatti,  carni bianche pesce (Canago è il vecchio termine con cui veniva identificata la zona dove ci troviamo, oggi Rua. Nelle mappe storiche lo troviamo fino al 1633)
  • ‘Ergine, Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Millesimato 2019 Extra Brut. In bocca si presenta asciutto, (in fase di fermentazione per la presa di spuma non si è reso necessario alcun dosaggio di zuccheri) con note fruttate leggermente agrumate, al naso colpisce i sui profumi floreali intensi tipici dei vini della zona del Feletto. Per essere un Prosecco ha un’ottima struttura che garantisce una lunga persistenza in bocca. Da consumarsi a tutto pasto in particolare affettati, primi piatti, risotti alle verdure, carni bianche, bolliti in particolare di maiale (ossada de porzel), pesce. (‘Ergine è il soprannome di nostro padre)

Noi siamo così: siamo nel territorio, viviamo il territorio, produciamo nel territorio e vogliamo che i nostri prodotti siano l’anima oltre che lo specchio di tutto questo. Non a caso il nostro logo aziendale riproduce la felce da cui deriva il toponimo “Feletto” dal latino “filix icis” luogo ricoperto da felci. Per scelta i nostri Prosecco sono solo a Denominazione di Origine Controllata e Garantita – DOCG – questo perché vogliamo che al consumatore venga proposto un vino autentico.

Tutta la nostra produzione è certificata con il Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata (SQNPI) seguendo le direttive più restrittive delle Autorità locali e del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

A beer&food attraction per la ripresa dell'eating out

Il team di Italian Exhibition Group al lavoro per l’appuntamento più atteso dal mercato. Cresce la voglia di ritrovarsi e confrontarsi per rilanciare il business. A confermarlo le dichiarazioni di espositori ed operatori. Prende forma anche la Rimini Beer Week, l’evento diffuso per la città e i locali della Riviera. Appuntamento dal 27 al 30...

La nuova bottiglia “Fonte Lonera Staro” è riservata all’Horeca acqua pura, ideale per la ristorazione, design anni Settanta

Guarda alla ripartenza dell’horeca la prima novità di Fonte Margherita per quest’anno Nella sua bella sede immersa nelle Piccole Dolomiti l’impresa veneta ha occhi puntati ai prossimi mesi in cui gli italiani, dopo questa pausa invernale, torneranno a divertirsi e a socializzare nei locali del fuoricasa. E tra le innovazioni di prodotto disponibili per gli...

Antiche tradizioni enologiche

Il Friuli è una regione dove tutti i vari elementi si mescolano, forse più che in qualsiasi altra regione d’Italia. In un’area relativamente piccola possiamo trovare le montagne, le colline, la pianura e il mare. Dietro il suo aspetto calmo, quasi statico, la storia della regione risale a tempi antichissimi, con i segni di tutte...