Settimana del Cioccolato 2022: sette giorni di esperienze gastronomiche attendono gli ospiti a bordo di Costa Toscana dal 2 al 9 Ottobre.

Settimana del Cioccolato 2022: sette giorni di esperienze gastronomiche attendono gli ospiti a bordo di Costa Toscana dal 2 al 9 Ottobre.

Maestri pasticceri di fama mondiale provenienti da Italia, Spagna, Francia e Germania, insieme al Corporate Pastry Chef di Costa Crociere, Riccardo Bellaera, per una straordinaria crociera nel Mediterraneo occidentale dedicata al cioccolato in tutte le sue declinazioni. Gli amanti del gusto possono ancora prenotare la loro cabina per vivere di persona questa esperienza speciale.

I partner di lunga data Costa Crociere e Barry Callebaut, leader mondiale nella produzione di cioccolato e cacao di alta qualità, presentano la crociera culinaria più dolce ed esclusiva del 2022: la Settimana del Cioccolato – I 7 vizi Capitali.

Maestri pasticceri di fama mondiale provenienti da Italia, Spagna, Francia e Germania – membri della Barry Callebaut Chocolate Academy e Ambasciatori di Barry Callebaut – insieme al Corporate Pastry & Bakery Chef di Costa, Riccardo Bellaera, saranno a bordo della nuova ammiraglia Costa Toscana dal 2 al 9 ottobre, nel Mediterraneo occidentale, accompagnando gli ospiti in un viaggio nella raffinata arte della pasticceria e del cioccolato.

Riccardo Bellaera

Durante la settimana, gli amanti del cioccolato potranno:

  • gustare piatti speciali a base di cioccolato a colazione, pranzo e cena;
  • sperimentare moltissime attività a tema cioccolato offerte su tutta la nave: cocktail speciali nei bar, degustazioni di cioccolato fuso e persino trattamenti SPA;
  • incontrare i maestri pasticceri che, ogni giorno, sveleranno i loro segreti e proporranno degustazioni nel Colosseo della nave.

Riccardo Bellaera, Corporate Pastry & Bakery Chef di Costa Crociere, ha dichiarato: “Questa crociera è per me un evento speciale, perché l’attenzione di tutti sarà rivolta alla mia più grande passione, la pasticceria e il cioccolato. Abbiamo in serbo per i nostri ospiti molti eventi culinari unici. Voglio ringraziare Barry Callebaut e i miei colleghi pasticceri per essersi uniti a me in questa occasione speciale su Costa Toscana“.

Alberto Simionato

Alberto Simionato, Direttore della Chocolate Academy di Milano, ha aggiunto: “Costa rappresenta l’eccellenza nel mondo delle crociere e delle vacanze, offrendo ai suoi ospiti esperienze esclusive, anche gastromiche. L’obiettivo primario della Chocolate Academy è quello di diffondere la cultura del cioccolato e di farne conoscere l’eccellenza. Questa collaborazione tra Costa e Chocolate Academy ne è la naturale conseguenza, anche grazie alla stima professionale che lega me e lo chef Riccardo Bellaera.”

Ma non è tutto. Durante l’itinerario – che prevede scali a Savona, Civitavecchia, Napoli, Ibiza, Valencia e Marsiglia – gli ospiti potranno godere di un’esperienza culinaria completa a bordo di Costa Toscana, che comprende i piatti e i menù dei tre chef di fama mondiale Bruno Barbieri, Hélène Darroze e Ángel León, la cucina creativa asiatica al Teppanyaki e al Sushino, e la migliore pizza italiana.

I maestri pasticceri a bordo

Riccardo Bellaera: siciliano di Modica, è entrato a far parte di Costa come Corporate Pastry & Bakery Chef nel 2012. Da allora ha creato un’esperienza di pasticceria unica per tutte le navi Costa, estendendo il viaggio dei passeggeri attraverso i loro piatti. I suoi dessert sono caratterizzati da creatività e da un delicato equilibrio tra croccantezza, dolcezza e acidità. Bellaera è stato due volte vincitore del premio “Luxury Pastry in the world”, del trofeo SIGEP 2022 e ha ricevuto il premio “World Pastry Stars”.

Alberto Simionato: ha lavorato al fianco dei più grandi maestri cioccolatieri e pasticceri come Cristian Beduschi, Stefano Laghi e Ramon Morato. Questi incontri hanno dato una nuova dimensione alla sua carriera, che è proseguita presso Barry Callebaut come consulente. Oggi è direttore della Chocolate Academy di Milano.

Philippe Bertrand: maestro francese, eletto Meilleur Ouvrier de France nel 1996, è un esperto del settore. Responsabile della French Chocolate Academy e influencer di successo sui social media, Bertrand non smette mai di spingersi oltre i confini della creatività e sostiene lo sviluppo della “nuova generazione”.

Carmelo Sciampagna: nato a Palermo, lo chef italiano ha conquistato il mondo con le sue dolci creazioni: Malesia, Thailandia, Brasile, Messico, Repubblica Dominicana e Spagna sono solo alcune delle tappe della sua carriera. Sciampagna ha vinto numerosi premi internazionali, dimostrando il suo talento unico e la sua creatività artistica. 

Antonia Majunke: la chef tedesca ha scoperto il suo amore per la pasticceria alla giovane età di 14 anni. Lavorando in hotel e ristoranti stellati Michelin, ha acquisito un’esperienza che l’ha portata ad aprire una propria attività, divenuta in breve tempo una delle migliori pasticcerie della Germania. Majunke è responsabile della Chocolate Academy di Colonia.

Ramon Morato

Loretta Fanella: la chef italiana ha lavorato come Chef Pâtissier presso le cucine stellate di Cracco, Ferran Adrià e Pinchiorri. Attraverso queste esperienze ha affinato la sua tecnica, ha raggiunto standard estetici e qualitativi molto elevati e ha cambiato le regole della preparazione dei dessert. Nel 2019 Fanella ha intrapreso una nuova avventura, inaugurando una sua attività in proprio.

Ramon Morato: lo spagnolo è un grande nome nel mondo del cioccolato ed è conosciuto in tutto il mondo. Ha una profonda conoscenza del cioccolato che condivide con le nuove generazioni. È stato eletto Miglior Pasticcere di Spagna nel 1997. È anche un riferimento letterario: “Ramon Morato Chocolate” ha vinto il premio per il miglior libro sul cioccolato nel 2007.

Articoli Correlati

Gruppo Cimbali inserito con tre prodotti nell’ADI Design INDEX: LaCimbali M200, Faemina e il volume “Senso Espresso”

Le macchine per caffè M200 e Faemina selezionate nelle categorie ‘Design per il lavoro’; “SENSO ESPRESSO” inserito nella categoria ‘Ricerca teorica, storica, critica’. Mercoledì 16 novembre appuntamento alle 17.30 al MUMAC per un evento dedicato Gruppo Cimbali, azienda italiana tra i principali produttori al mondo di macchine professionali per caffè espresso, con i suoi brand...

ỊHola Spagna! A HostMilano cresce l’interscambio con i paesi iberici

Spagna e Italia, Paesi affini per cultura e lingua, rivelano una fitta rete di interscambi commerciali. La conferma viene dai dati ExportPlanning relativi al 2021, che fa i conti sui prodotti relativi ai settori di HostMilano dimostrando come la Spagna sia uno degli interlocutori più importanti per la manifestazione. Si scoprono così dati interessanti sulla...

IEG: LO SBARCO A SINGAPORE CON STB E L’ACQUISIZIONE DI DUE NUOVE FIERE NELLA GIOIELLERIA E FOOD

Italian Exhibition Group e Singapore Tourism Board hanno firmato un Memorandum of Understanding (MoU) per lo sviluppo di manifestazioni e congressi, presentato oggi a Singapore in concomitanza del primo Asia CEO Summit Le dichiarazioni del CEO IEG Corrado Peraboni, dell’International Business Development Director IEG Francesco Santa e dell’Executive Director, Exhibitions and Conferences di Singapore Tourism...