Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG

Ci troviamo a San Pietro di Feletto (TV) siamo una realtà produttiva a conduzione familiare della Denominazione Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG le cui colline sono state recentemente riconosciute a Patrimonio dell’Umanità UNESCO.

La consapevolezza di avere per le mani un patrimonio naturale, paesaggistico e ambientale ora universalmente riconosciuto, ci ha indotto a valutare l’opportunità di trasformare le uve raccolte dai diversi vigneti disposti nell’areale della denominazione di proprietà e affitto, in vino spumante.

La conduzione delle vigne, con piante anche di sessant’anni di età avviene prevalentemente a San Pietro di Feletto e Solighetto in piena zona DOCG dunque, seguiamo strategie di produzione integrata avanzata in altre parole vengono privilegiate tecniche agronomiche vicine all’agricoltura biologica.

Quanto alla vinificazione, viste le peculiarità pedologiche e microclimatiche dei singoli vigneti, l’azienda ricorre a protocolli atti a mantenere la tipicità delle zone di produzione, al di fuori quindi da logiche di standardizzazione dei prodotti. La produzione, si articola in tre tipologie:

  • Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Extra Dry. Colore giallo paglierino, spumante dalla buona struttura e dall’ottimo equilibrio gustativo, ha una bollicina elegante, persistente ma non invadente, non banale. Si contraddistingue dagli altri vini grazie ai sentori di mela, pera  e spezie e dall’ottima sapidità da consumarsi fresco a tutto pasto in particolare aperitivi e dessert
  • Canago, Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Brut. Elegante, equilibrato in bocca ampio, ottima persistenza, colore giallo paglierino, perlage fine e persistente, sapore fruttato finale leggermente vegetale. Da consumarsi fresco e a tutto pasto con i piatti della tradizione veneta, insaccati, primi piatti,  carni bianche pesce (Canago è il vecchio termine con cui veniva identificata la zona dove ci troviamo, oggi Rua. Nelle mappe storiche lo troviamo fino al 1633)
  • ‘Ergine, Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG Millesimato 2019 Extra Brut. In bocca si presenta asciutto, (in fase di fermentazione per la presa di spuma non si è reso necessario alcun dosaggio di zuccheri) con note fruttate leggermente agrumate, al naso colpisce i sui profumi floreali intensi tipici dei vini della zona del Feletto. Per essere un Prosecco ha un’ottima struttura che garantisce una lunga persistenza in bocca. Da consumarsi a tutto pasto in particolare affettati, primi piatti, risotti alle verdure, carni bianche, bolliti in particolare di maiale (ossada de porzel), pesce. (‘Ergine è il soprannome di nostro padre)

Noi siamo così: siamo nel territorio, viviamo il territorio, produciamo nel territorio e vogliamo che i nostri prodotti siano l’anima oltre che lo specchio di tutto questo. Non a caso il nostro logo aziendale riproduce la felce da cui deriva il toponimo “Feletto” dal latino “filix icis” luogo ricoperto da felci. Per scelta i nostri Prosecco sono solo a Denominazione di Origine Controllata e Garantita – DOCG – questo perché vogliamo che al consumatore venga proposto un vino autentico.

Tutta la nostra produzione è certificata con il Sistema di Qualità Nazionale di Produzione Integrata (SQNPI) seguendo le direttive più restrittive delle Autorità locali e del Consorzio di Tutela del Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

Antiche tradizioni enologiche

Il Friuli è una regione dove tutti i vari elementi si mescolano, forse più che in qualsiasi altra regione d’Italia. In un’area relativamente piccola possiamo trovare le montagne, le colline, la pianura e il mare. Dietro il suo aspetto calmo, quasi statico, la storia della regione risale a tempi antichissimi, con i segni di tutte...

Coronavirus, Rivoluzione Digitale Nella Ristorazione Per La Fase 2: MyCia Lancia My Contactless Menu, Il Menu DigitaleI E Il Servizio Di Prenotazione On Line Con Gestione Ingressi. È Il Primo Servizio Di Questo Tipo In Italia.

All’interno di My Contactless Menù è presente anche la possibilità di attivare il servizio Order & Pay by Phone. Consensi importanti dagli addetti ai lavori: da Claudio Sadler a Mario Cucci a Luca Monica. Milano, 22 aprile 2020 – Arrivano i nuovi servizi smart per aiutare i ristoratori alla ripartenza dopo l’emergenza Covid ed una...